Informativa Privacy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI EX ARTT. 13 – 14 Regolamento Europeo 2016/679

Gentile interessato,
con la presente sono a comunicare, ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016, (di seguito “GDPR”) che i suoi dati saranno oggetto di trattamento da parte del mio Studio, (di seguito “Studio”) nel rispetto dei principi di “liceità, correttezza e trasparenza” (art.5, lett. a). L’informativa riguarda i dati attualmente forniti, quelli già acquisiti e quelli che verranno rilasciati in futuro. È sostitutiva di ogni altra informativa già precedentemente fornita al Soggetto Interessato, e contiene le seguenti informazioni (art.13):

  1. Titolare del Trattamento:

Avv. Giulio Morandi
C.so Mazzini, 14 42015 Correggio (RE)
Tel. 0522 637011 – email: studio@studiomorandi.it

Il Titolare del Trattamento è responsabile nei suoi confronti del legittimo e corretto uso dei suoi dati personali e potrà essere contattato per qualsiasi informazione o richiesta in merito al trattamento dei dati.

  1. Finalità dei trattamenti:

I suoi dati saranno trattati per gli adempimenti connessi all’esecuzione di incarichi rientranti nell’oggetto della professione dello scrivente, quali:

  • adempimenti in campo contabile e fiscale;
  • gestione dei clienti;
  • consulenza societaria;
  • consulenza e redazione documentale concernenti il Diritto del Lavoro;
  • redazione dichiarazione dei redditi;
  • predisposizione di contratti ed atti societari;
  • gestione del contenzioso;
  • consulenza legale;
  • adempimenti conseguenti ad obblighi di legge relativi alla normativa antiriciclaggio (L. 197/1991 e successive modifiche; D.Lgs. 56/2004, L. 29/2006; D.D.M.M. 3 febbraio 2006, n.n. 141,142 e 143; Provvedimento UIC del 24 febbraio 2006) .
  1. Criterio di liceità e base giuridica:

Il rilascio dei suoi dati è volontario, tuttavia il mancato conferimento può comportare l’impossibilità di eseguire un incarico professionale o adempiere ad obblighi fiscali di legge.

I trattamenti effettuati da parte dello Studio, in base a quanto richiesto dal nuovo regolamento GDPR sono svolti sulla base dei seguenti presupposti di liceità:

  • CONSENSO ESPLICITO: (Art. 6 par. 1 lett. a, Art. 9 par. 1 lett. a del GDPR) laddove la finalità specifica del trattamento e la tipologia dei dati trattati lo richiedono;
  • ESECUZIONE DI CONTRATTO: (Art. 6 lett. b del GDPR) in cui il trattamento é parte di un contratto commerciale tra Titolare ed interessato;
  • OBBLIGHI LEGALI: (Art. 6 lett. d del GDPR): laddove il trattamento ha base giuridica derivante dal diritto dell’Unione o dal Diritto dello Stato Italiano;
  • LEGITTIMO INTERESSE: (Art. 6 lett. f del GDPR) a condizione che non prevalga sui diritti e le libertà fondamentali dell’interessato;
  • ACCERTARE, ESERCITARE o DIFENDERE un diritto in sede giudiziaria (Art. 9 , par.2 lett. f del GDPR).
  1. Periodo di conservazione dei dati personali:

I criteri di conservazione dei dati trattati dallo Studio  sono determinati in base al tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate, comunque i dati saranno conservati per il tempo stabilito dalle disposizioni vigenti in materia fiscale e civilistica (10 anni) e comunque fino alla prescrizione del diritto.

  1. Modalità di trattamento:

I dati saranno trattati manualmente e con l’ausilio di sistemi elettronici, telematici e con ogni mezzo messo a disposizione dalla tecnica e dall’evoluzione tecnologica che rispettino quanto previsto dalla normativa. Saranno gestiti sia in archivi cartacei che in data base (archivi digitali); a tali banche dati potranno accedere i collaboratori e i dipendenti dello Studio individuati quali soggetti autorizzati che potranno effettuare operazioni di consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto ed ogni opportuna operazione per il raggiungimento delle finalità dichiarate.

  1. Categorie di destinatari:

I suoi dati personali potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari riportati di seguito:

  • società fiduciarie e di revisione;
  • spedizionieri, padroncini, Poste, società per la logistica;
  • collaboratori, consulenti e liberi professionisti in forma singola o associata (Collaboratori del Titolare in qualità di Soggetti Autorizzati, Avvocati Domiciliatari, Consulenti del Titolare in qualità di Responsabili esterni per gli aspetti di loro competenza e secondo le modalità previste dalla legge);
  • società di elaborazione dati contabili e fiscali;
  • banche e istituti di credito, società di leasing, società di factoring, società di assicurazione, società di intermediazione;
  • enti locali ed enti pubblici in genere;
  • soggetti istituzionali, ai quali la comunicazione dei dati è obbligatoria o necessaria in adempimento di obblighi di legge o funzionale all’amministrazione del rapporto;
  • eventuali Responsabili del trattamento esterno del Titolare (Società e Consulenti per attività di manutenzione, controllo o verifica degli Strumenti utilizzati per il trattamento).

I dati particolari (Ex Art.9 e 10 del GDPR) potranno essere comunicati a:

  • collaboratori, consulenti e liberi professionisti in forma singola o associata (Collaboratori del Titolare in qualità di Soggetti Autorizzati, Avvocati Domiciliati, Consulenti del Titolare in qualità di Responsabili esterni per gli aspetti di loro competenza e secondo le modalità previste dalla legge);
  • società di elaborazione dati contabili e fiscali;
  • enti locali ed enti pubblici in genere;
  • soggetti istituzionali, ai quali la comunicazione dei dati è obbligatoria o necessaria in adempimento di obblighi di legge o funzionale all’amministrazione del rapporto;
  • eventuali Responsabili del trattamento esterno del Titolare (Società e Consulenti per attività di manutenzione, controllo o verifica degli Strumenti utilizzati per il trattamento).

La informo che i dati non saranno oggetto di diffusione (salvo quanto sopra) e non saranno trasferiti verso nessun Paese extra UE od Organizzazione internazionale.

  1. Diritti dell’interessato:

La informo inoltre dei seguenti diritti che può vantare nei confronti del Titolare del trattamento:

  1. diritto di chiedere l’accesso ai Suoi dati personali (Ex15 del GDPR);
  2. diritto di rettifica (Ex16 del GDPR) o diritto di cancellazione dei dati personali (Ex art.17 del GDPR);
  3. diritto alla limitazione (Ex18 del GDPR) o diritto all’opposizione al trattamento (Ex art.21 del GDPR);
  4. diritto alla portabilità dei dati (Ex20 del GDPR);
  5. diritto di revocare il consenso fornito per una o più finalità specifiche, in qualsiasi momento, restando impregiudicati i trattamenti effettuati prima della revoca del consenso (di cui eventualmente potrà richiedere la cancellazione). (Ex7 del GDPR);
  6. diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (Ex77 del GDPR).

Correggio, lì 12 febbraio 2019

Italiano
Informiamo che in questo sito sono utilizzati solo “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione; il presente sito può consentire l’invio di “cookies di terze parti”. Non sono utilizzati cookies di profilazione. Puoi avere maggiori dettagli e indicazioni sull’uso dei cookies utilizzati dal presente sito visionando l’informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, anche mediante l’accesso ad altra area o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio un’immagine o un link), ciò comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookies specificati nell’informativa estesa (art. 4.1. Provv. Generale n. 229 dell’8.05.2014 Garante Privacy).